La Veia Sky Race 2015

Veja Sky Race 2015Ci siamo. La Veia Sky Race 2015, valida come prova di Campionato Italiano assoluto, è partita. Alla conferenza stampa, che si è tenuta lunedì 13 luglio presso la sala consigliare del comune di Domodossola, il team organizzatore, presieduto da Fabrizio Lorenzi, che è anche un delegato regionale FISky, era al completo. Chiara l’intenzione degli organizzatori di condividere questo Campionato Italiano non solo con la popolazione bognanchese, ma con l’intero territorio ossolano. Una mossa recepita con entusiasmo dal sindaco Mariano Cattrini che si è dichiarato ben disponibile a patrocinare (per quest’anno) l’evento sportivo e garantire in futuro più importanti sostegni.

Il comune perde un assessore e mette in vendita gli immobili che hanno fatto la storia della valle

Miriam BrazzaleNel consiglio comunale di mercoledì 22 luglio, con l’unica assenza di Rosanna Gallo, si è discusso di dimissioni, di bilancio e di (inaspettate)  vendite immobiliari. E’ il Segretario, dopo le formalità d’avvio, a  partire con il primo punto all’ordine del giorno che è l’immediato affidamento all’Unione dei Comuni di due funzioni: Catasto e Protezione Civile; tutti d’accordo i consiglieri. Dopo di che, è sempre il Segretario a procedere sul secondo punto relativo alle dimissioni da assessore di Miriam Brazzale  la quale aveva protocollato la lettera di dimissioni già un paio di mesi fa. Il segretario, che  conduce la seduta, si rivolge al sindaco e solleva il fatto che sarebbe stato opportuno rendere noto il nome del nuovo assessore ed  invita  il sindaco ad intervenire verbalmente per giustificare.  «Ho bisogno di altro tempo … - ha detto semplicemente Remigio Mancini - penso due, forse tre settimane al massimo e poi sarò in grado di dirvi  il nome del  nuovo assessore…». E chiude, rivolgendosi ai consiglieri: « Vi farò sapere…».

Premiazione del Concorso di Narrativa, Poesia e Fotografia

premiazione thDomenica 26 luglio si è svolta la premiazione del Concorso  di Narrativa, Poesia e Fotografia. La Giuria, composta da Elisa Contardi (presidente) Monica Mancini (Segretaria) Giuseppe Possa (critico d'arte) Loredana Gaggino (presidente pro loco) Michele Bonzani (Direttore Acque Minerali) e Ada Biancossi, ha assegnato i seguenti premi:

NARRATIVA
1° premio al racconto "Ho fatto di te mio amico e ora sei unico al mondo" di Chiara Angelucci Pelossi di Tenero (Svizzera). Un racconto scritto con elegante felicità stilistica e un leggero tocco d'ironia...  2° premio al racconto "Non devi più temere nulla" di Lina Taverna (Brebbia).
Per aver proposto, con linguaggio scorrevole e commovente, il racconto di una donna che ha saputo trarre una ragazzina dalla strada e farsela affidare offrendole una esistenza insperata...

L'intervento sulla cima più alta di Bognanco

Foto StraciugoSabato 27 giugno, il Pizzo Straciugo (2712 m . s.l.m.), è diventato più alto di almeno un paio di metri grazie ad un gruppetto di amici del Rifugio Alpe Laghetto, del Soccorso Alpino di Bognanco e del Team La Veia Sky Race (trofeo Giampiero Bragoni) che, su proposta del Cai di Arsago Seprio, ha voluto ripristinare l’ometto, da sempre esistito sulla cima, inserendo anche la custodia per il libro vetta ed una targa, come già fatto sulle altre cime della valle.

Musica in valle

musica in valle bognancoPer festeggiare  il 115° anniversario della Corale ed il 105° anniversario del Corpo Musicale Santa Cecilia di Bognanco, il comune di Bognanco, la pro loco e l’Ecomuseo Val Bognanco, hanno organizzato in valle alcuni appuntamenti. Il primo: sabato 4 luglio alle ore 21, presso la chiesa parrocchiale di San Lorenzo, un concerto di musica Gospel con il CORO JOYFUL SINGERS diretto dal maestro Davide Bontempo e dal titolo: “Canti di gioia, dolore e speranza”.

Il secondo: domenica 5 luglio, alle ore 11,  in occasione della festa di San Bernardo, è previsto all’alpe, un “CONCERTO in QUOTA” del Corpo Musicale S. Cecilia di Bognanco e per finire, il terzo: sabato 25 luglio alle ore 21, presso la chiesa di San Lorenzo alcuni monologhi di Elena De Dionigi dal titolo “ Lo scandalo dei miracoli”, ovvero, le storie del cieco e della Maddalena con intermezzo cantato a cura della Corale Santa Cecilia di Bognanco.

Tutte le offerte raccolte, serviranno per il restauro della Cappella della Via Crucis adiacente al campanile.

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO

Soccorso alpino

soccorso alpinoA volte ci si dimentica. A volte non ci si rende conto. Passano gli anni, le persone cambiano e tutto continua. A volte invece succede e ci si siede a festeggiare, come sabato 20 giugno quando il gruppo del Soccorso Alpino di Bognanco, dopo una delle tante esercitazioni, ha voluto onorare e festeggiare Adolfo Valentini per aver  meritatamente concluso l’attività di soccorso, dopo ben  52 anni di servizio nel gruppo. Nominato capo stazione nel 1965, quando aveva solo 25 anni, mantenne la carica sino al 1973 ed in quel periodo coordinò diverse azioni di soccorso.

 

Mappe dei sentieri

Manifestazioni

Settembre 2016
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Personaggi - G. G. Galletti

Gian Giacomo Galletti
Immagine a cura di http://www.somsdomo.it/