Notizie dalla Val Bognanco

BOGNANCO

Riunione Soci ATVBE’ una Associazione Turistica scatenata, quella degli  operatori turistici, presieduta da Fabio Pizzicoli. Nell’incontro di lunedì 19 aprile, tenutosi presso la sede municipale, erano presenti quasi tutti i soggetti legati alle attività commerciali della valle. Anche Halarabos Melenos, proprietario delle acque minerali, ha voluto essere presente per dimostrare la volontà di portare avanti tutti insieme la promozione del territorio.

Il presidente della associazione turistica, Fabio Pizzicoli, ha espresso da subito, ai presenti, con chiaro riferimento ai rappresentanti del comune presenti in sala, alcune problematiche amministrative, legate principalmente alla bozza di convenzione proposta dal comune, per la gestione dell’ufficio di accoglienza turistica, dove è previsto un contributo di “soli” diecimila euro. «Con questi soldi non riusciamo a gestire l’ufficio turistico. Ci costerà almeno 35mila».

Ne esce un discorso politico, dove si evidenziano le inadeguatezze della operatività comunale sul fronte del turismo. A difendere in sala l’amministrazione comunale, è il vice sindaco, Giacomo Galletti e l’assessore alla montagna Italo Darioli. «Il comune fa quello che può – ha detto il vice sindaco – adesso abbiamo messo a disposizione questi soldi, ma non è detto che siano gli unici. Ci potranno essere altre voci di finanziamento, durante l’anno». «Ma è questo il punto – ha ribadito Fabio Pizzicoli – noi operatori, vogliamo sapere su  quali e quante risorse, possiamo contare ed è importante che il comune ci dica quale strada intende intraprendere per il turismo, nei prossimi anni.

Ci sono tre mattoni fondamentali per ricostruire questo comune – ha proseguito Pizzicoli – che sono l’agricoltura, il turismo e l’industria e dobbiamo fare in modo di appoggiare bene questi tre mattoncini a terra, per costruirci sopra tutti i nostri progetti, senza far crollare tutto».
Halarabos Melenos, ha voluto evidenziare, come già fece Remigio Mancini su questo giornale poco tempo fa,  alcuni disagi subiti, dal settore industriale,  in merito a linee elettriche vetuste e telefoniche inadeguate aggiungendo che, anche in alta valle le cose non sono meglio, riferendosi ad esempio alla strada che porta all’alpe San Bernardo che «è messa molto male».

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO

 


BOGNANCO

Fabio PizzicoliFabio Pizzicoli, presidente della Associazione Turistica Valle Bognanco, non ci sta a passare per una “testa calda” e risponde all’articolo della scorsa settimana, precisando che non condivide il tono polemizzante che si è voluto far trasparire nell’articolo.
«L’operato della associazione turistica, è basato su tre valori di riferimento – ha detto Fabio Pizzicoli – che sono il dialogo, la sincerità e la mitezza e su questi tre valori, intendiamo portare avanti i nostri propositi, per far crescere il territorio in cui vivono e lavorano i nostri associati.

L’associazione  degli operatori commerciali – ha precisato il presidente dell’ATVB - non vuole fare discorsi politici. Chiede solo di essere ascoltata dall’amministrazione, non solo sulla imminente stagione turistica, ma anche nella fase di programmazione dell’Ente.
Vogliamo collaborare con il comune e la società delle terme, al fine di ottimizzare gli sforzi di tutti e condividere obiettivi comuni».

Per concludere, Pizzicoli, precisa che non era intenzione offendere nessuno o evidenziare carenze nell’operato della giunta comunale e più ancora termina, ribadendo che  «La nostra associazione preferisce proporre soluzioni piuttosto che stare a lamentarsi!».
Una replica giusta e doverosa quella del presidente dell’ATVB, per confermare la volontà e la scelta operativa di portare avanti progetti assolutamente condivisi da tutti, senza polemizzare sulle scelte amministrative del comune il quale però, occorre precisarlo, unitamente alla società acque minerali,  é da considerare entità direttamente coinvolta e corresponsabile, nel processo di sviluppo economico e sociale della valle.

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 135 visitatori e nessun utente online