Visita alla grotta della Fonte Ausonia


BOGNANCO

 

La grotta dell'AusoniaDecine di persone, durante le festività pasquali, sono entrate nelle grotte dove sgorga l’acqua minerale Ausonia. Visite guidate di circa venti minuti, grazie alla disponibilità del direttore della società  Bognanco Acque Minerali, per scoprire da dove arriva l’acqua frizzante più buona del mondo. Dire che l'Ausonia è effervescente naturale,  non è solo uno slogan pubblicitario; qui si vedono proprio le bollicine di gas uscire dalla roccia, con tante microesplosioni di anidride carbonica  e quest’acqua miracolosa, dopo un breve percorso automatizzato, entra nelle bottiglie e  sin dagli inizi del 1900  ha invaso i mercati di tutto il mondo. Infatti, con l’autorizzazione ministeriale n. 5 del 28 febbraio 1923, l’Ausonia è stata una delle prime acque minerali ad essere commercializzata in Italia ed all’estero. Anche negli Stati Uniti d’America.

Grande interesse quindi ha suscitato la visita nelle grotte. Una opportunità inclusa nel pacchetto che pro loco ed associazione turistica valle Bognanco, hanno voluto offrire agli ospiti in questo periodo di feste pasquali.Visita alla grotta della Fonte Ausonia
«Una situazione climatica non favorevole – ha detto Mauro Morandi, albergatore ed assessore al turismo del comune -  e che forse non ha premiato pienamente lo sforzo organizzativo, ma in ogni modo, è stato sicuramente apprezzato da tutti gli ospiti presenti, le numerose offerte e proposte turistiche lanciate, che hanno reso bene l’idea di cosa può significare soggiornare in una “valle villaggio”».
Da questa apertura di stagione sembra che siano iniziate anche le prenotazioni delle  prossime vacanze estive e siccome in valle sono tutti concordi nel dire che « Bognanco non può far altro che migliorare» c’è buona possibilità che il 2010 sia un anno positivo.

 

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 355 visitatori e nessun utente online