Sabato scorso si è tenuto a Bognanco Fonti il 4° Congresso Regionale della Associazione Medica di Idroclimatologia Talassologia e Terapia Fisica (AMITTF) sezione Piemonte Liguria e Valle d’Aosta. Fra le autorità presenti, il sindaco di Bognanco Mauro Valentini ed il presidente della Provincia del Verbano Cusio Ossola, Arturo Lincio. Molto interessanti gli argomenti trattati dagli esperti intervenuti quali, la docente Master Idrologia Medica e Medicina Termale dell’Università di Pavia, che ha spiegato la classificazione delle acque minerali; il prof. Giancarlo Levra docente in idrologia Medica all’Università di Pisa che ha portato a conoscenza il mondo delle acque minerali artificiali in Piemonte.

Ha chiuso la prima parte, Fabrizio Comaita, pediatra di Domodossola che ha esposto una interessante relazione sugli usi delle acque termali in pediatria. I lavori sono proseguiti con Maurizio Norat ex primario dermatologo Ospedale Parini di Aosta e Gian Franco Strani libero docente e Primario dermatologo Emerito, che hanno parlato delle metereopatie, seguiti da Giulio Titta, segretario generale nazionale dell’AMITTF, che ha illustrato l’acqua come alimento. Giorgio Rodolfo Marini, specialista in idrologia Medica esperto sugli effetti benefici delle acque di Bognanco, ha concluso il Congresso tenutosi presso lo splendido padiglione prof. Carlo Angela (ex Musso). Tutti i partecipanti, hanno proseguito le argomentazioni anche durante il pranzo organizzato presso il ristorante Edelweiss.

La giornata si è poi conclusa con la interessante visita guidata alle grotte dove sgorga l’acqua Ausonia.

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 67 visitatori e nessun utente online