Memorial Lerina Mella

Grande successo domenica scorsa per la camminata San Bernardo, rifugio Il Dosso, rifugio Gattascosa (km 4,75 e dislivello positivo di 400 metri circa) in ricordo di Lerina Mella. Una ottantina le persone che hanno partecipato a piedi, con gli sci di alpinismo, sci di fondo e ciaspole. La partenza da San Bernardo alle 9.30 in un clima di festa e di allegria.


Davanti a tutti al via i ragazzi con gli sci di fondo (i più veloci) e tra questi Stefano Venturato che è arrivato per primo al rifugio Gattascosa con il tempo formidabile di 33'12". Al secondo posto un altro giovanissimo con gli sci di alpinismo Tom Van De Plassche con il tempo di 34'23" e per quanto riguarda le ciaspole il primo a giungere al rifugio è stato Adriano Rinaldi con il tempo di 45'33". Ma non è stata una gara, come ha detto Alessandro Bragoni, parte dell'organizzazione, "è stato un giorno di festa" e si può fare festa anche quando si ricorda chi non c'è più, perchè questo è il modo migliore per ricordare e per far rivivere chi ha vissuto con noi, anche se per troppo poco tempo purtroppo. La valle Bognanco come sempre, si è dimostrata un grande e confermato palcoscenico di sorrisi e di ricordi.

Una bella giornata di sole e di allegria vissuta sul percorso e nei due rifugi aperti in alta valle. Le premiazioni nel primo pomeriggio al rifugio Il Dosso con medaglie ricordo a tutti e tanti ricchi premi ad estrazione. "Non facciamo nomi - ha detto Gisella, mamma di Lerina - ma vorrei ringraziare tutti coloro che hanno donato un regalo, un buono, un pensiero a sostegno di questa bellissima giornata e dare appuntamento al prossimo anno".

 

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 307 visitatori e nessun utente online