Intitolata una piazza a Don Remigio Biancossi

Don Remigio Biancossi thLa mattina del giorno di Ferragosto a Bognanco Fonti, con una solenne cerimonia, si è intitolato la piazzetta davanti alla chiesa a Don Remigio Biancossi (1917-2003), bognanchese,   tenente cappellano degli alpini, sacerdote, scrittore e poeta.

Un personaggio come pochi hanno vissuto a Bognanco e  sicuramente degno di essere ricordato nel piccolo centro termale, il paese delle cento cascate, un paese cresciuto anche grazie alle sue opere.

La lastra di marmo, spicca sul muro della casa che racchiude la piazzetta,  è di colore scuro, come gli abiti che ha sempre portato da sacerdote e la scritta è bianca,  chiara, netta e visibile senza ombre, come è stato sempre il suo modo di scrivere.

 

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 136 visitatori e nessun utente online