Incontro delle genti al Passo Fornalino

 

BOGNANCO

 

Domenica 22 giugno, Incontro delle genti al Passo Fornalino (2345 m. s.l.m.) E’ un tradizionale incontro che ha origini storiche e che ancora oggi per alcuni è un rito con profonde riflessioni e per altri è una gita.
Una bella, straordinaria ed indimenticabile gita.

Da secoli le comunità di Antrona e Bognanco si incontrano sulle montagne che li separano anzi, che li uniscono. E quest’anno, dopo l’incontro al Passo, sarà Antrona ad ospitare gli amici bognanchesi. Il programma prevede il ritrovo (per gli audaci ed ovviamente per gran parte dei musicanti) all’Alpe Fornalino (2035 m. s.l.m.), già nella giornata di sabato 21 giugno. Per coloro che non vorranno farsela tutta a piedi, ci sarà l’opportunità di salire in elicottero con partenza dall’Alpe Gomba (1250 m. s.l.m.) dalle ore 17 (prenotazioni elicottero
chiedere a Stefano Vivarelli 347 04 73 896 entro oggi).  
Il pernottamento è assicurato presso il bivacco Ambrogio Fogar, ma è consigliabile portarsi il sacco a pelo ed una buona dose di allegria.
Per coloro che invece intenderanno salire a piedi, la domenica,  l’appuntamento è a Pizzanco (1143 m. s.l.m.) alle ore 05,30 (informazioni Carlo Grossi 349 19 76 185). Si consiglia, considerato le abbondanti nevicate di quest’inverno, di indossare scarponi ed abbigliamento adeguato per affrontare il tratto Alpe Fornalino/ Passo, ancora in gran parte innevato.Il rientro a Bognanco da Antrona, è assicurato con servizio autobus. Saranno presenti all’incontro, come è tradizione da oltre un secolo a questa parte, i componenti del Corpo Musicale Santa Cecilia di Bognanco con i loro strumenti e così non mancherà l’emozione di ascoltare dolci melodie lassù dove volano le aquile e dove le pietre raccontano mille storie di queste due comunità dei monti, cresciute sotto la protezione dello stesso Santo (Lorenzo ndr).

 

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 332 visitatori e nessun utente online