Buon compleanno Dario

 

BOGNANCO

Dario MellaScendo la valle e saluto con la mano l’amico Dario Mella, seduto sulla panchina, davanti il negozio alimentari di famiglia in località Fonti. Il suo volto sorridente mi  ha fatto ricordare una cosa  bella di questi giorni. Caspita. E’ vero! Dario ha  compiuto in questi giorni  ottantanni! Mi fermo, posteggio l’auto e mi siedo anch’io al suo fianco sulla panchina.

Auguroni Dario, ho saputo che è diventato un ottantenne. Da non credere.

« Ed invece è vero – risponde sempre sorridente –  sono  ottanta; e  fin qui sono arrivato».

Quando e dove è nato?

«Sono nato il primo settembre del 1932 proprio qui a Bognanco Fonti. I miei genitori, originari di Pernate, vicino Novara, avevano aperto nel 1930 un negozio qui a Bognanco».

La prego, mi racconti…


« Cosa vuole che le dica…  Alla nascita, pesavo solo ottocento grammi e nessuno pensava che sarei sopravvissuto. Pensi che ero talmente piccolo che per culla, utilizzarono una scatola delle scarpe e per scaldarmi, mi mettevano nel forno. Ma poi, come vede, sono sopravvissuto».

Ricordi di gioventù?

«Finito la quinta elementare, prima a San Lorenzo e poi al Possetto, aiutai mia mamma  in negozio. Ero piccolo e quindi, stavo in piedi su di uno sgabello, dietro al banco e servivo i clienti come potevo. Allora a Bognanco Fonti, in estate,  venivano migliaia di turisti e si lavorava davvero, non come adesso. Quando avviammo, nel 1942, anche la ditta bevande, ricordo che tutti gli albergatori venivano da noi a prendere, acqua, bibite e vino e poi, quando diventai maggiorenne e presi la patente, fui io ad andare in giro a consegnare le casse di acqua».

E poi?

Mi sposai nel 1960 con Gisella ed insieme abbiamo cercato di portare avanti l’attività che i miei genitori avevano avviato. Abbiamo investito le nostre risorse qui a Bognanco Fonti ed arrivato all’età della pensione, passai  a mio figlio Simone l’azienda».

Praticamente una vita intera dedicata al lavoro.

«Eh si. Il lavoro non mi ha mai spaventato».

E adesso?

«Adesso –  mi risponde alzandosi in piedi, con l’aiuto del bastone e pronto per andarsi a gustare un buon caffè -  mi piace fare la vita da pensionato».

 

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


 

Mappe dei sentieri

Manifestazioni

Febbraio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28

Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 37 visitatori e nessun utente online