Furto di rame a Mulera

 

BOGNANCO

Un giorno della settimana scorsa, verso le cinque o le sei del pomeriggio, un camioncino bianco scoperto, transitava sulla piazza di Bacinasco con sul cassone dei canali in rame tutti piegati. Strano – hanno pensato i bognanchesi - smantellare dei canali in rame quasi nuovi; semmai è il contrario. Si tolgono quelli vecchi in lamiera e si mettono quelli nuovi in rame. Ma questa volta, stavano portando via proprio  dei canali nuovi in rame!
C’è voluto poco a capire. Una corsa all’oratorio di Mulera, da dove proveniva il camioncino e si è scoperto il fattaccio. Avevano rubato i canali sul tetto della sacrestia! Una decina di metri in tutto, sostituiti  appena un paio di anni fa.

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO

 


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 391 visitatori e nessun utente online