28° edizione Tour del Monscera


BOGNANCO

 

28 tour del MonsceraDomenica 20 febbraio la 28° edizione della sci alpinistica dell’Alta Valle Bognanco. Il Tour del Monscera, organizzato dallo Sci Club Bognanco.

Le condizioni dell’innevamento, non sono rassicuranti e gli organizzatori, stanno valutando da giorni, quali varianti adottare, per garantire la massima sicurezza su tutto il persorso.

Questa sera, presso la sala del bar Rossi a San Lorenzo,  è prevista la riunione con tutti i volontari, i tecnici del percorso ed i responsabili della gara, per le ultime variazioni.

La partenza  alle ore 8,30 dall’Alpe San Bernardo è indiscutibile, mentre l’arrivo,  potrebbe anche essere fissato, all’ultimo momento, in altro posto;  sicuramente più in alto.

Il pericolo, dicono i tecnici, arriva dalla scarsità di neve nei pendii assolati, come ad esempio la conca dei laghi di Paione, dove affiorano molti sassi.

«Vedremo solo all’ultimo momento – ha detto la guida alpina Stefano De Luca – dove far passare il percorso e molto  probabilmente,  se le condizioni di innevamento rimarranno tali, verranno aggiunte delle difficoltà tecniche a compenso di un tracciato più corto.

I comunicati delle variazioni apportate, saranno esposti all’ufficio gara di San Lorenzo, presso i centro Guido Prada, che sarà aperto dalle 15 alle 21 di sabato e dalle 06 alle 07,30 di domenica. Tutti sono invitati ad informarsi, prima di recarsi in alta valle, in particolare i volontari addetti ai vari punti di controllo.  Per informazioni tecniche telefonare ad Alessandro +39 329 98 38 431; per informazioni logistiche telefonare a Fabrizio +39 347 50 91 988 e da questa sera, visitando il sito www.internationalskitour.it si potranno avere tutti i nuovi dettagli della gara.

 

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 200 visitatori e nessun utente online