BOGNANCO

 

28° Sci Alpinistica dell’Alta Val BognancoE’ stata presentata ufficialmente la 28° Sci Alpinistica dell’Alta Val Bognanco in calendario domenica 20 febbraio 2011. Una gara individuale a tecnica classica con tratti ripidi e tecnici di salita, discesa e cresta attrezzata, aperta a tutti i concorrenti idonei, iscritti FISI e/o federazione straniera equivalente. Ad organizzarla lo Sci Club Bognanco.« Siamo tranquilli – ha detto Franco Charbonnier, presidente del gruppo sportivo organizzatore – per quanto riguarda l’apparato organizzativo, un po’ meno per l’aspetto finanziario».

Il Tour del Monscera, così è chiamata questa grande classica dello sci alpinismo, vedrà la partenza a San Bernardo (1628 m. s.l.m.), una lunga salita fino al terzo lago di Paioni, (oltre 2400 m. s.l.m.) con ultimi  tratti in cresta, spettacolare discesa fino all’Alpe Paione (1780 m. s.l.m.) e poi risalita nella conca del lago di Agro, dove anche qui è prevista una salita in canalino con uso di ramponi, nuova discesa fino all’Alpe Monscera (2000 m. s.l.m.) e nuova salita fino alle pendici del Pizzo Pioltone (2245 m. s.l.m.) per poi scendere, sulla la via più breve a San Bernardo. Tre salite per circa 1700 metri di dislivello su circa 17 km di lunghezza.

Al tavolo della presentazione anche Guidina Dal Sasso: « Il Tour del Monscera, la più antica, forse, delle sci alpinistiche del territorio - ha detto l’assessore  provinciale allo sport-  è una grande manifestazione in grado di promuovere anche turismo».

«Sarà una giornata di festa – ha detto invece il sindaco Giuseppe Maccagno – grazie agli organizzatori ed a tutti i volontari impegnati».

Presente anche Marco Piretti, presidente  comitato provinciale FISI, che ha ricordato come le fatiche siano rimaste uguali ai vecchi tempi, in queste grandi competizioni, malgrado le tecniche ed i materiali siano oggi  radicalmente cambiati.

Un centinaio circa gli addetti alla sicurezza sul percorso. Un tracciato scelto e curato  dalla guida alpina Stefano De Luca, in grado di dare sicurezza e spettacolo.

Funzionerà un servizio navetta gratuito da San Lorenzo al punto di partenza ed arrivo della gara,  già dalle 7 del mattino e per tutta la giornata, in modo di evitare inutili intasamenti di vetture a San Bernardo.

La partenza è prevista  alle ore 8,30 e la premiazione verrà effettuata alle ore 14,30 nella piazza di San Lorenzo.

Per informazioni tecniche +39 329 9838431 (Alessandro); logistiche +39 347 5091988 (Fabrizio);
Per iscriversi consultare il sito www.internationalskitour.it

 

Giancarlo Castellano, collaboratore di ECO RISVEGLIO


Miscellaneo

Chi è online

Abbiamo 169 visitatori e nessun utente online